Leonardo da Vinci: il Codice Leicester in esclusiva agli Uffizi

Leonardo da Vinci torna a Firenze … col suo preziosissimo Codice Leicester

Visita Guidata EsclusivaDomenica, 11 Novembre 2018 – h 15.00

PRENOTA ORA!

POSTI LIMITATI!  Prenotazione obbligatoria entro e non oltre giovedì, 8 novembre 2018. 
Leonardo da Vinci, il Genio … Ecco che torna a Firenze, dopo ben 36 anni, l’unico manoscritto privato di Leonardo, comprato da Bill Gates nel 1994 per oltre 30 milioni di dollari dal miliardario Hammer: il Codice Leicester.

Un evento che aprirà le porte a numerosi eventi in tutto il mondo per i 500 anni dalla morte di Leonardo.
Una location meravigliosa: Uffizi, l’Aula Magliabechiana che, per l’occasione, si trasforma in un vero percorso espositivo composto da teche contenenti manoscritti originali ed autografi del Codice Atlantico e del Codice Arundel, schermi digitali che narrano “del volo degli uccelli, della luna, degli effetti delle maree e … delle gocce d’acqua” che, proiettate sul pavimento insieme allo scorrere dei ruscelli, danno al visitatore la suggestiva idea di camminarvi dentro …

E naturalmente … il PROTAGONISTA: il Codice Leicester.

Sole e Luna visti dalla Terra – Leonardo da Vinci
18 BIFOGLI, 36 fogli, 72 pagine che, grazie all’high-tech, potremo “sfogliare”, analizzare nonché ammirare in tutta la loro UNICITÀ….
72 pagine fitte di appunti, riflessioni, teorie e straordinari disegni per la protagonista indiscussa l’ACQUA. L’acqua e la sua funzione di motore vero e proprio dell’evoluzione del pianeta. Da qui, il titolo dell’esposizione “L’acqua microscopio della Natura“. 
Ed ecco che Leonardo da Vinci attribuisce agli eventi catastrofici provocati dai corsi d’acqua la presenza dei fossili di creature marine sulle cime dei monti, nonché le continue modificazioni della superficie e del ventre della Terra. Spiega la luce cinerea della Luna con la presenza di acqua sulla sua superficie. Infatti, a quel tempo era diffusa la teoria che la luna fosse una perfetta sfera di cristallo. Ma, riflette Leonardo, se così fosse la luce del sole apparirebbe sulla luna come un punto luminoso. Ne deduce, discostandosi dalla cosmologia tradizionale, che il motivo della sua luminosità diffusa sta nell’essere “gemella della terra” e coperta di acqua. Non solo, sostiene che la sua superficie deve essere irregolare come quella di una mora o di una pigna.
Il Codice evidenzia, così, l’inesauribile tensione conoscitiva che alimenta la mente di Leonardo, per il quale arte e scienza costituiscono risorse entrambe essenziali per la comprensione della natura.
Un vero e proprio VIAGGIO SENSORIALE per “toccare con mano” … il GENIO di Leonardo da Vinci che terminerà con una grande sorpresa che sveleremo il giorno stesso.
Inoltre, a tutti i partecipanti, verrà inviato gratuitamente il nostro unico ed esclusivo opuscolo sul Codice Leicester completo, corredato da foto, note e tante curiosità.
Costo Visita:
– Adulti 14€
Offerta Coppie: 25€ 
(+ biglietto Uffizi con ingresso prenotato: 16€/persona, prenotazione inclusa).
– Bambini: GRATIS 
Per riduzioni/gratuità del biglietto di ingresso agli Uffizi, consultare il sito ufficiale, qui.
Precedente Noci: raccolta, conservazione, benefici ed usi Successivo Polenta con Crema di Gorgonzola e Tartufo Bianco